“Solo per oggi”…e poi domani arriverà!



11 aprile 2012 ore 20:00 , scritto da Tiziana Galluso ...

Ultimamente, mi sto soffermando molto sulla vita di GIOVANNI XXIII Il Papa buono dell’amore, dell’unità e della pace..
Me ne sono letteralmente innamorata, ritrovo in lui le caratteristiche del mio Papa ideale. Non l’ho vissuto in prima persona per una questione anagrafica, ma leggere tanto di lui me ne fa respirare la sua presenza ..la sua essenza. Ne rimango incantata…
C’è una frase che tanto mi piace: “Il bene deve essere fatto bene” che grande verità!
Quante volte siamo convinti di fare del bene, ma in realtà, non lasciamo traccia? Forse perchè spesso siamo “improvvisati” o “superficiali” o andiamo troppo di fretta o troppo lentamente…
La vita, va vissuta giorno dopo giorno, con costanza, pazienza, amore, coraggio… senza mai rimandare a domani…sicuri del futuro che verrà.
Le tre certezze che abbiamo (o almeno ce l’ha chi crede in Dio) sono ieri l’aldilà ..ma in modo particolare l’oggi.
Spesso i nostri pensieri, restano intrappolati tra passato o futuro, i nostri pensieri vagano,spesso stancandosi..e perdono di lucidità quando dobbiamo fermarli al presente….
Si la vita fluisce tra il passato e il futuro, niente è fermo…e niente possiamo fermare, ma possiamo scegliere come proiettarlo il nostro futuro iniziando a modificare qualcosa già da oggi.
Allora, afferriamolo con tutte e due le mani questo oggi…non lasciamolo scappare, scivolare via come sabbia tra le mani
Oggi per abbracciare, oggi per sperare, oggi per agire,oggi per cambiare, oggi per perdonare,oggi per amare,oggi per dire Ti voglio bene, oggi per prendere il telefono e chiamare chi tanto ci manca, oggi per vivere davvero…
Assaporiamolo, cerchiamolo di saperlo vivere davvero il presente..
Il nostro passato ormai è andato, il futuro potrebbe non arrivare mai… il presente è qui è ora ed è semplicemente “nostro” noi abbiamo il potere di capire, scegliere come usarlo…
Prestiamo davvero attenzione al nostro presente..amiamolo, amiamolo con tutto il cuore!
Il presente è un grande dono, dischiudiamolo amorevolmente e con cura …ADESSO!
E a tal proposito ho letto questo …

Decalogo della quotidianità di papa Giovanni XXIII

Solo per Oggi

1) Solo per oggi, cercherò di vivere alla giornata, senza voler risolvere il problema della mia vita tutto in una volta.
2) Solo per oggi, avrò la massima cura del mio aspetto: vestirò con sobrietà; non alzerò la voce; sarò cortese nei modi; non criticherò nessuno; non pretenderò di migliorare o disciplinare nessuno tranne me stesso.
3) Solo per oggi, sarò felice nella certezza che sono stato creato per essere felice non solo nell’altro mondo, ma anche in questo.
4) Solo per oggi, mi adatterò alle circostanze, senza pretendere che le circostanze si adattino tutte ai miei desideri.
5) Solo per oggi, dedicherò dieci minuti del mio tempo a qualche lettura buona, ricordando che come il cibo è necessario alla vita del corpo, così la buona lettura è necessaria alla vita dell’anima.
6) Solo per oggi, compirò una buona azione e non lo dirò a nessuno.
7) Solo per oggi, farò almeno una cosa che non desidero fare, e se mi sentirò offeso nei miei sentimenti, farò in modo che nessuno se ne accorga.
8 ) Solo per oggi, mi farò un programma: forse non lo seguirò a puntino, ma lo farò. E mi guarderò da due malanni: la fretta e l’indecisione.
9) Solo per oggi, crederò fermamente, nonostante le apparenze, che la buona provvidenza di Dio si occupa di me come di nessun altro esistente al mondo.

Solo per oggi, non avrò timori.
In modo particolare non avrò paura di godere di ciò che è bello e di credere alla bontà. Posso ben fare, per dodici ore, ciò che mi sgomenterebbe se pensassi di doverlo fare per tutta la vita…
Vivere il presente non significa vivere alla giornata…ma tanto, tanto altro…

Grazie Dio per averci donato il Papa buono …
Grazie!!!!