Viviamo il giorno con Amore … [Dieci buone regole]



9 maggio 2012 ore 00:48 , scritto da Tiziana Galluso ...

Cerchiamo di essere sempre un ponte fra i cuori, non priviamoci mai di quello slancio del cuore che crea la verà “unità”, innalziamo ponti non muri. Non saranno di certo “esclusivamente” le belle parole ad aprire i nostri cuori, ad avvicinarci all’altro ……
(Il pensiero deve andare d’accordo con le nostre parole e le parole con le nostre azioni)
Facciamo crescere in noi l’amore per Dio, giorno dopo giorno, con una sana coerenza, e non importa se durante il nostro cammino avremo delle perplessità, cedimenti, incertezze, paure; fermiamoci, riflettiamo, ripartiamo sempre dalle nostre debolezze. Non dobbiamo avere timore di mostrarci deboli o fragili, l’essere debole e fragile ci rende umani, ci rende “noi”…ci rende unici ai Suoi occhi e a tutti gli occhi che riescono a guardare “ancora” con gli occhi dell’anima …
Sfruttiamo il nostro passato, i nostri momento NO per ispirare al meglio il nostro presente .. il nostro domani, non facciamoci scoraggiare dalle delusioni. E quando ci sentiremo in ginocchio, preghiamo non imprechiamo.
Solo l’amore potrà spalancare ogni porta, anche quella più difficile da aprire…

Iniziamo la nostra giornata ringraziandoLo con amore…
Trascorriamo la nostra giornata con amore…
Andiamo a dormire salutando il giorno ed abbracciando la notte, con amore…
Solo così si potrà costruire quel ponte che porta davvero al cuore di tutti, quel ponte che si innalza verso Dio…
Grazie alla gratitudine, all’ Amore ad un SI convinto, la Sua Luce riuscirà a fluire nelle nostre vene, solo così sapremo donare al prossimo il meglio di noi e della vita che ci circonda, solo così potremo respirare la Sua presenza.
Facciamo danzare davvero il nostro cuore!
[" Alla sera della vita, saremo giudicati sull’amore" San Giovanni della Croce ]

Leggevo questi piccoli consigli:

1 - Se tu ami gli uomini e ogni cosa, allora soltanto tu ami veramente Dio
2 - Fa agli altri ciò che vorresti sia fatto a te. Fa il meglio che puoi e lascia a Dio il resto.
3 - Ritorna a te quello che parte da te: semina il bene e raccoglierai amore.
4 – Sappi volere: la volontà è il mezzo più potente per chi sa valersene.
5 – Ciò che pensi si avvera. Perciò pensa a ciò che è costruttivo e che ti migliora. Non essere vittima di mali immaginari.
6 – Il pensiero deve andare d’accordo con le tue parole e le parole con le tue azioni.
7 – Nulla è peggiore della depressione. Accogli con viso sorridente qualunque cosa ti avvenga.
8 – Questo mondo è come uno specchio: se sorridi, ti sorride: se lo guardi arcigno e diffidente, con lo stesso viso arcigno e diffidente guarderà a te.
9 – Se sei fra coloro che vogliono riformare il mondo, comincia col riformare te stesso: sii pronto ad agire sempre per il bene. Vinci tutte le antipatie. Vivi come Volontario del Bene e sarai una benedizione per tutti.
10 – Se vuoi imparare una vita più alta, segui fedelmente queste parole: sii buono, franco e semplice. Sii cortese, sereno e sicuro di te.

Bisognerebbe non dimenticare mai questi pensieri:
Credo nel sole, anche quando non splende;
credo nell’amore anche quando non lo sento;
credo in Dio, anche quando tace.